DEVI APRIRE PARTITA IVA?

I CINQUE ERRORI CHE NON DEVI COMMETTERE:

  1. NON VERIFICARE di avere i requisiti previsti per svolgere una determinata attività: servono qualifiche specifiche? Locali a norma? Titoli di studio?
  2. NON DEFINIRE correttamente l’attività che verrà svolta: ti puoi qualificare come “impresa” o come “libero professionista”? Qual è il corretto codice ATECO? Devi iscriverti al Registro Imprese? Ad un Albo, Ordine o Collegio?
  3. SCEGLIERE IL REGIME FORFETTARIO senza pensare alla tua specifica posizione fiscale: hai tenuto conto delle deduzioni e detrazioni fiscali che ti spettano? Ti conviene non detrarre l’IVA sugli acquisti? Avrai delle perdite nei primi anni di attività?
  4. NON CONSIDERARE I CONTRIBUTI PREVIDENZIALI: hai tenuto conto che differenti attività pagano i contributi previdenziali con aliquote e modalità completamente diverse?
  5. NON RIVOLGERSI AD UN PROFESSIONISTA: prima di aprire la partita IVA hai tenuto conto di tutti gli obblighi legati al tuo business? Anche il regime forfettario, per quanto “semplificato”, impone una serie di obblighi e adempimenti che se non rispettati possono portare a sanzioni elevate.

APRIRE LA PARTITA IVA non è difficile: si può far da soli o rivolgersi a uno dei tanti servizi gratuiti (o low cost) che si trovano in giro. Per non fare errori, scegliere il regime fiscale più adatto e che permetta di non sprecare denaro, è necessario farsi assistere da un professionista, che analizzi a 360° la situazione e sappia inquadrare al meglio ogni fattore.

Per avere una consulenza e iniziare la tua attività, contattaci!

FISSA UN APPUNTAMENTO OGGI STESSO

Ti servono maggiori informazioni?

Scrivici un messaggio con WhatsApp: 

WhatsApp
Whatsapp Chat
Invia con WhatsApp

Compila il form con i tuoi dati:

  •  

© 2021 Studio Commercialisti Associati Sicchieri Volpato STP SNC | Via Italo Bordin 62/3 – 35010 CADONEGHE (PD) | P.I. 04776510283
Whatsapp Chat
Invia con WhatsApp